Video

Loading...

giovedì 14 gennaio 2010

We believe...

E' tardi e ancora una volta mi ritrovo alla scrivania immersa tra i libri preparando l'ennesimo esame...a farmi compagnia sempre loro...il mio gruppo preferito!
Non è un caso se ascolto sempre loro, li amo perchè le loro canzoni parlano della vita, del dolore e della gioia, li amo perchè spesso mi rivedo nei loro testi, quasi sempre così malinconici.
E così passa una delle loro canzoni più belle, una canzone che parla di amore: ma non di un amore tra uomo e donna, parla dell'amore globale e fraterno che dovrebbe impregnare il nostro pianeta.
La frase che amo di più recita così: "We are all the same Human in all our ways and all our pains" (siamo tutti uguali, umani in tutti i nostri modi possibili e in tutto il dolore)...è vero!!! Esistono differenze solo esteriormente, può cambiare il colore della pelle, la pettinatura, il nostro modo di essere...ma siamo tutti uguali, tutti fratelli, tutti figli di un unico Dio; il dolore che provo io è lo stesso dolore che sente ogni mio fratello nel mondo!
"Let forgiveness wash away the pain" (lascia che il perdono lavi via il dolore) perchè è solo nel perdono che vive l'amore...

E così volevo dedicarvela, volevo dedicarla a tutti, a chi soffre, a chi lotta, a chi non ha perso la speranza, a chi vuole un mondo migliore...We believe in this love!!!


Purtroppo non posso mettere il video originale, la sony non lo permette ma anche questo è davvero bello.

Per voi!!!



Link video ufficiale: http://www.youtube.com/watch?v=z_fH1_60DZQ&feature=fvst vi consiglio di guardarlo perchè è davvero meraviglioso

Un bacio
La vostra minervabianca

12 commenti:

  1. Cara Minerva,
    ho appena finito di vedere il tg...la tragedia di Haiti, le immagini e le notizie mi lasciano attonita e immensamente triste.
    Vorrei che potesse arrivare anche ai cuori di quelle povere persone questa tua dedica di speranza e fiducia......
    Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  2. Cara pasticcino, ti ringrazio per esser passata.
    Purtroppo quella povera gente sarà attorniata dall'aiuto "interessato" delle istituzioni internazionali, preoccupate di far bella figura più che di aiutare veramente; spero, però, che ad Haiti arrivino persone cariche di amore ed umanità, capaci di impegnarsi anima e corpo nell'aiutare questo popolo.
    Da parte mia purtroppo posso solo pregare, pregare perchè chi è ancora vivo venga salvato; pregare perchè chi è morto trovi pace; pregare perchè il mondo cambi e l'amore universale che tanto vorremmo divenga realtà; pregare perchè la gente capisca che l'unica nostra speranza è l'amore per i nostri fratelli; pregare perchè la gente combatta per gli ideali di uguaglianza e giustizia.
    Io credo fermamente che un giorno il nostro mondo sarà migliore!Ama...e questo sogno sarà realtà!
    Un abbraccio fortissimo

    RispondiElimina
  3. Grazie per la dedica.
    Sto ascoltando la canzone: molto bella, anche se sostanzialmente diversa dai miei gusti musicali, per ritmo lingua e altro... :-)

    Siamo tutti fratelli e sorelle.. fra amori ed odi.. fra lacrime e risate...

    In un sistema dedito al caos, noi siamo la più paradossale delle manifestazioni di equilibrio... Noi siamo il caos che genera equilibrio, poiché giriamo su noi stessi e fra di noi...

    RispondiElimina
  4. Benvenuto apprendista nocchiero!!!
    Forse un giorno quello che ora è caos diverrà ordine...dobbiamo solo crederci, sperare e amare
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. grazie questo post è bellissimo.. e il video conmovente..

    buona serata

    RispondiElimina
  6. Ciau Vane...sono felice ti sia piaciuta...spero arrivi a tutti il calore del mio abbraccio

    RispondiElimina
  7. la conosco... è davvero molto bella, spesso dal dolore nasce poi la forza per avverare le nostre speranze... spero davvero che sia così, sembra che di luci intorno ce ne siano tante, forse un giorno non troppo lontano saremo VERAMENTE tutti uguali senza aspettare "la livella" di Totò!
    Un abbraccio

    GM C

    RispondiElimina
  8. Li conoscevo di nome ma non avevo mai sentito qualcosa. Bella canzone e tratare temi sociali li rende a mio avviso ancora più meritevoli.

    In bocca al lupo per l'esame....

    RispondiElimina
  9. Le tue parole sono sempre forti i tuoi post molto forti, sei davvero una donna eccezionale.

    RispondiElimina
  10. Non posso far altro che continuare a ringraziarvi per tutti i complimenti che mi fate...ma davvero quelli eccezionali siete voi.
    Un bacio

    RispondiElimina